Patronato INCA Francoforte sul Meno

 

Patronato INCA CGIL e.V.
Saalgasse 2–4
60311 Frankfurt am Main
Direttrice: Maria Scarpello                       Coordinatore Germania: Luigi Brillante

+49 (0)69 28 92 38
+49 (0)69 28 22 46
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.patronato-inca.de

Orario di apertura:

dal lunedì al venerdì
dalle 09.00 alle 12.00
dalle 14.00 alle 17.00


Si prega di telefonare il lunedì o il giovedì per informazioni e/o per fissare un appuntamento.

+49 (0)69 28 92 38
+49 (0)69 28 22 46

Come raggiungerci:

Dalla Stazione principale (Hauptbahnhof) di Francoforte con la metropolitana U4 o U5 direzione Seckbacker-Landstraße o Preungesheim, seconda fermata: Römer. Il Patronato INCA si trova nella Saalgasse 2-4, Tel.: +49 (0) 69 / 28 92 38

Il Patronato I.N.C.A. e.V., a Francoforte sul Meno dal 1974, offre consulenza e sostegno ai cittadini italiani e ai loro familiari in materia di diritto sociale e del lavoro.

Stando alle statistiche, a Francoforte e regione Rhein-Main vivono circa 18.000 italiani, arrivati in maggioranza negli anni '60, anni del boom economico in Germania, e che hanno oggi raggiunto la 3° e 4° generazione. Gli immigrati italiani che hanno speso qui la loro vita lavorativa conservano con l'Italia un forte legame, in primo luogo di tipo familiare. Questo fenomeno riguarda chiaramente tutto il territorio tedesco, tuttavia la zona di Francoforte si rivela tra le più amate dagli italiani.

Data l'entità del flusso emigratorio italiano negli anni '70, il governo italiano ha emanato una legge che delega ai Patronati il compito dell'assistenza sociale nelle aree di emigrazione degli italiani, quindi in tutto il mondo. Compito del Patronato I.N.C.A. e.V. è di far valere i diritti sociali e del lavoro dei cittadini italiani in sintonia con il sistema pensionistico e sociale italiano. Questa attività si svolge sulla base di accordi bilaterali tra Germania e Italia ed un accordo di sicurezza sociale previsto dal regolamento CE 1408/71.

Il nostro ufficio, all'occorrenza, contatta le istituzioni competenti dei paesi in cui il mandante ha svolto attività lavorative (ad esempio l'ente pensionistico tedesco, l'ufficio di collocamento, il datore o ex datore di lavoro, la cassa malattia etc.) per acquisire tutti i dati necessari all'inoltro della richiesta di pensione. Il diritto pensionistico può essere così risolto e dare il via libera al conseguimento di una pensione adeguata.

Il nostro servizio viene continuamente migliorato. Il contatto giornaliero con gli uffici pensionistici competenti, l'aggiornamento dei nuovi regolamenti, la partecipazione a seminari, le informazioni fornite dagli enti competenti, ci permettono di offrire un servizio sociale efficiente.

La nostra attività contribuisce a superare barriere linguistiche che ancora esistono, contribuendo così alla veloce conclusione di tante richieste. Il nostro convolgimento facilita la reciproca comprensione.

Il Patronato INCA e.V. di Francoforte sul Meno gestisce ed assiste le controversie giuridiche sociali e lavorative dei nostri mandanti presso i tribunali del lavoro. In questa attività siamo sostenuti da avvocati del DGB-Rechtsschutz professionalmente qualificati.